Progettazione sale
conferenza Bergamo

Servizi Idinet: progettazione sale conferenza Bergamo

divisione

Idinet è una realtà aziendale con sede nel bresciano che si occupa dell’allestimento sale meeting di diverso genere per le aziende di zona e delle province vicine, come per esempio la provincia di Bergamo. Dal 1997 essa offre ai propri clienti soluzioni ad ampio spettro in base alle richieste.

In base al tipo di evento o di sala (sala congressi, sala riunioni, sala conferenze o altro), degli esperti valuteranno l’ambiente e le necessità per progettare una sala conferenze dalle ottime prestazioni e esteticamente piacevole. Ogni soluzione è progettata ad hoc, perché non esiste una formula preconfezionata prestabilita che vada bene per tutti.

Come progettare una sala di videoconferenza Bergamo: elementi fondamentali

divisione

Il primo step per strutturare un allestimento di elevata qualità, è partire da un progetto sala conferenze ben fatto che tenga in considerazione tutti i parametri.

opo un’attenta analisi, viene avanzato un progetto dettagliato, con tempi, costi e modi.

Il progetto

Il primo punto da cui Idinet sviluppa la progettazione sistemi di videoconferenza professionali è l’analisi preliminare, perché solo grazie ad una valutazione oggettiva e reale è possibile ottenere il miglior risultato. In base a questa analisi e alle valutazioni successive, al cliente viene poi presentato un progetto chiaro e completo di tempi e costi. Gli elementi presi in considerazione per l’ allestimento di una sala vanno considerati in base al singolo caso e sono personalizzabili, altri, di carattere più tecnico, sono invece imprescindibili.

Le particolarità del progetto

Nel progetto sala conferenze sono determinanti in particolare:

  • l’elemento video, quindi lo studio degli adeguati sistemi da utilizzare per la riproduzione di immagini, anche in base alla distribuzione delle sedute. Il contatto visivo infatti è un fattore fondamentale ed essenziale in una videoconferenza.
  • l’impianto audio, con lo studio dell’ambiente e degli eventuali disturbi che ci possono essere. Il sistema audio e microfonico deve essere adeguatamente posizionato nella sala così da favorire l’intelligibilità.
  • connettività, che deve essere rapida e fluente, per permettere una trasmissione indisturbata;
  • l’interoperabilità fra i vari sistemi, che devono interagire e funzionare insieme, cosa che è possibile grazie a sistemi di automazione e software.
  • la progettazione degli interni e degli arredi tecnici, in base alle caratteristiche della sala e al tipo di eventi che vi si tengono, si studieranno gli arredi e il design estetico;
  • l’illuminotecnica, ovvero lo studio delle luci, naturali e artificiali, per progettare al meglio i punti da illuminare e quelli invece sensibili alla luce, come la zona monitor e telecamere, che si devono poter monitorare con facilità.

Contattaci
per maggiori informazioni

divisione
  • VIA IV NOVEMBRE, 14
    25010 S. ZENO NAVIGLIO - BS
  • 030 3534382
  • info@idinet.it